Teatro

La presenza del Teatro Comunale DiM a fianco dell’Accademia ha incentivato una serie di corsi anche in ambito teatrale: dall’animazione teatrale per i bambini ai corsi di teatro per giovani e adulti, dal laboratorio di manualità creativa per bambini e ragazzi al corso di scenografia teatrale per adulti.

Il progetto/laboratorio teatrale viene proposto come un piccolo viaggio che coinvolge come pochi altri, nel mondo dei sensi, delle emozioni, delle relazioni. Richiede il mettersi in gioco, il fare e il non fare. Attraverso la scoperta e poi l’esplorazione, si raggiunge la consapevolezza delle proprie capacitàcreative e l’esigenza della restituzione all’esterno, ad un pubblico.

Ogni creatura ha una sua peculiare capacità di comunicare, di esprimere il proprio mondo reale o immaginario. La pratica teatrale mette a fuoco gli strumenti per comunicare e stimola a farli suonare in tanti modi” e a trovarne degli altri, e a provarne di altri. Per scoprire bisogna mettersi in gioco, esporsi, cadere e rialzarsi, ascoltare se stessi, gli altri ed il mondo che ci circonda. Poi bisogna mettere ordine, incanalare, organizzare (le regole teatrali) ciò che si ha trovato, per poi poterlo ripetere per condividerlo in un evento finale.

Docente Compostella Paola

 

    • arricchire la vita dei partecipanti
    • migliorare la consapevolezza del proprio corpo, dello spazio personale e generale
    • ascoltare se stessi e il resto, non solo con le orecchie ma con tutto il corpo
    • mettere a fuoco i diversi linguaggi del teatro (sollecitare la risposta creativa)
    • scoprire il gioco teatrale (come luogo “altro”) che aiuta le relazioni, la concentrazione, il mettersi in gioco, mettere le basi dello stare in scena etc. etc..
    • scoprire il gruppo come meccanismo perfetto: ogni pezzo è indispensabile per il suo funzionamento
    • il divertimento

 

Annunci